DIVISIONE UOMO

Vi sono dei casi in cui la calvizie ha preso il sopravvento, sia perché ormai fuori dai limiti temporali per poter intervenire efficacemente e risolvere la caduta con dei trattattamenti anticaduta o sia perché si tratti di un caso di calvizie irreversibile.

La calvizie può esser irreversibile, ma non per questo oggi irrisolvibile. Quindi di fronte ad un caso con un grado di calvizie avanzato o con un diradamento che ormai progressivamente si estende, vi sono le soluzioni per poter riportare capelli naturali a chi ne ha persi o ne sta perdendo un po’ troppi.

Oggi le soluzioni sono due:

  • 1) infoltimento capelli chirurgico
  • 2) infoltimento capelli non chirurgico 

microinnesto bulpo
INFOLTIMENTO CAPELLI NON CHIRURGICO

MICRO INNESTO

La tecnica più innovativa, ossia il micro-innesto su membrana, prevede l’innesto di capelli naturali, uno ad uno, senza limiti numerici di capelli, rispettando la natura della capigliatura del cliente. I capelli si innestano singolarmente, integrandosi con i capelli del cliente, seguendo la distribuzione, l’inclinazione e la direzione dei capelli del cliente, nonché il colore e la natura dei capelli. Con questa tecnica si possono eseguire tutte le proprie attività quotidiane, lavorative, sportive e del tempo libero, senza porsi limiti, in quanto assume un naturalezza tale da consentire ad esempio il bagno al mare, andare in moto, praticare qualsiasi sport, ecc.


trapianto tecnica strip
INFOLTIMENTO CAPELLI CHIRURGICO

AUTOTRAPIANTO

VI SONO DUE TECNICHE:

TECNICA tradizionale: STRIP denominata FUSS (Follicular Unit Strip Surgery)

Prevede l’asportazione chirurgica, in anestesia locale, di una striscia della pelle del cuoio capelluto dalla nuca del paziente, successivamente si esegue la miniaturizzazione e la suddivisone dei bulbi ed infine trapiantati nella zona da infoltire.

TECNICA F.u.e. (Follicular Unit Extraction)

L'intervento non prevede l'asportazione chirurgica di tessuto lineare, ma il prelievo di micro innesti, in anestesia locale, mediante la rotazione centrica del punch, un bisturi particolare del diametro di un millimetro. Le unità follicolari prelevate vengono posizionate su una siringa con ago a becco di flauto e successivamente trapiantate sulla zona da infoltire. Nelle tecniche di trapianto, visto la limitata quantità di capelli da trapiantare, si preferisce infoltire la zona dell’attaccatura frontale, in modo da  crescere i capelli e pettinarli indietro, per coprire la zona del centro testa e del vortice.


STUDIO TRICOLOGICO CIC - CENTRO INFOLTIMENTO CAPELLI | 5/C, Via Mantovano - 73100 Lecce (LE) - Italia | P.I. 04699180750 | Tel. +39 0832 606306   - Cell. +39 349 1997549 | cic_lecce@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy